Il Consiglio Comunale (2017-22)

Il Consiglio Comunale di Sciacca è stato sciolto, con decreto presidenziale n°622 del 30 novembre 2020.

Il Dr. Pietro Valenti, già dirigente regionale in servizio presso Presidenza della Regione è nominato Commissario Straordinario in sostituzione del Consiglio Comunale di Sciacca, fino alla scadenza naturale dell’organo ordinario.

Si riporta di seguito, per conoscenza, la composizione della consiliatura dal suo insediamento, nel 2017, fino al decreto presidenziale di scioglimento del 30 novembre.

Il Presidente del Consiglio

Pasquale Montalbano è stato eletto Presidente del Consiglio Comunale in occasione della prima seduta tenutasi il 14 Luglio 2017. È nato a Sciacca il 4 Gennaio 1978, sposato.

Laureato in Economia e Commercio presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Palermo, ha conseguito il Master di II Livello in “Diritto Tributario Internazionale ed Europeo” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo. Esercita la professione di Dottore Commercialista e Revisore Legale dal 2009.

È cultore di Statistica Economica, di Controllo Statistico della Qualità e di Statistica per la Ricerca Sperimentale e Tecnologica presso la Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche dell’Università degli Studi di Enna “Kore”. Ha ricoperto dal 2011 al 2013 l’incarico di Assessore al Bilancio e Finanze, Tasse e Tributi, Patrimonio, Programmazione Economica, Sviluppo Economico ed Ecologia ed Ambiente presso il Comune di Salaparuta (Tp). Attualmente è Esperto del Sindaco in Finanza Pubblica e Tributi presso il Comune di San Vito Lo Capo (Tp). Alla prima esperienza politica, si candida nel 2017 nella lista del Partito Democratico risultando il primo degli eletti con 397 voti di preferenza.

I gruppi consiliari