In funzione la��impianto fotovoltaico della scuola a�?Rossia�?

atrio inferiore comunea�?A? perfettamente in funzione, e a pieno regime, la��impianto fotovoltaico installato nella��istituto a�?Mariano Rossia��. A? il primo di una scuola a Sciaccaa�?. A? quanto rendono noto, con soddisfazione, il sindaco Fabrizio Di Paola e la��assessore alla Pubblica Istruzione Maria Antonietta Testone.

a�?A? un obiettivo raggiunto a�� dichiarano -, un tassello che conclude un farraginoso iter amministrativo che ha visto impegnati la��Amministrazione e gli uffici comunali. A? proprio dello scorso venerdA� la concessione della��ultima autorizzazione necessaria, da parte della��Ufficio Dogane di Agrigento, per attivare la��impianto alla Rossi. Nel 2016, dopo le valutazioni tecniche della��Ufficio del Genio Civile di Agrigento, era stato emesso il decreto della Regione Siciliana che autorizzava gli ultimi lavori. A�Continueremo a lavorare per la prossima attivazione degli impianti fotovoltaici presenti in altre scuole, come la Scaturro, impianti che consentono autosufficienza energetica, riduzione dei costi e produzione di energia pulitaa�?.

Teatro e ceramica, al “SamonA�” Massimo Lopez e Alberto Soldano

teatro-samona-rassegna-2016-001

La versatilitA� teatrale di Massimo Lopez e la��arte del ceramista Alberto Soldano. Quarto e ultimo appuntamento della rassegna di teatro e arte ceramica e figurativa al a�?SamonA�a�? di Sciacca, domani sera, venerdA� 20 gennaio 2017. Lo ricorda la��assessore allo Spettacolo e alla Promozione della Ceramica Salvatore Monte.

a�?La rassegna invernale nel nostro teatro popolare a�� dice la��assessore Salvatore Monte a��chiude con altri due grandi artisti. Dopo Serena Autieri, Giobbe Covatta e Toti e Totino, sul palcoscenico del SamonA� salirA� uno degli artisti piA? poliedrici del panorama nazionale: Massimo Lopez, attore e cantante dalle straordinarie capacitA� in grado di conquistare il pubblico, a teatro come in tv, con una��irresistibile comicitA� e una splendida voce. Lopez delizierA� il pubblico di Sciacca con le sue gag, i suoi monologhi, le sue imitazioni, le sue canzoni. Ad affiancare la��attore, avremo un A�nuovo maestro ceramista saccense. Dopo le mostre di Gaspare Patti, Angelo Toto e Salvatore Sabella, nel foyer del teatro ci saranno in esposizione le opere del maestro Alberto Soldano, molto apprezzato nei suoi cinquanta��anni di professione, per la sua arte, la sua operosa serietA�. Ringrazio tutti gli artisti che hanno reso importante questa iniziativa che tanto successo ha riscosso. Li ringrazio per la disponibilitA� e la��affettuosa partecipazione. A? stato un modo di offrire al pubblico momenti di incontro e divertimento che hanno anche consentito di promuovere la nostra storica arte. Ringrazio, infine, la Pro Loco per avere organizzato la rassegna che ha regalato alla cittA� quattro spettacoli di altissimo livello. Auspico lunga vita al nostro teatro popolare, con altrettanti momenti di altissimo livello artistico e culturalea�?.

alberto soldano

 

Breve biografia di Alberto Soldano

Nasce a Sciacca nel 1947. Affascinato fin da piccolo dalla bellezza delle ceramiche uscite dai laboratori, si iscrive alla��Istituto da��Arte a�?Bonachiaa�? per diventare maestro ceramista. Studia e nel frattempo frequenta le botteghe artigiane della sua cittA� per affinarsi e mettere in pratica gli insegnamenti e la lezione della storia artistica saccense, e giungere cosA� a uno stile personale e riconoscibile. Dopo una esperienza in Germania, rientra a Sciacca e nel 1973 apre una bottega nel centro storico insieme al fratello gemello Gaetano, bottega che si avvale oggi della collaborazione dei figli Antonio e Pasquale.

Le sue opere a�� statue, vasi, piatti, pannelli e altro a�� vengono subito apprezzate per i richiami alla storica tradizione e gli spunti da��arte contemporanea. Si apprezza non solo la��accuratezza del lavoro, la��originalitA� e la tavola cromatica sempre colta e ricca di nuove suggestioni, ma pure il genere naif con cui propone momenti della vita contadina e della pesca tradizionale.

Alberto Soldano ha partecipato negli anni a mostre e a varie iniziative in Italia, in Europa e negli Stati Uniti da��America.

Carnevale di Sciacca 2017, avviso per servizi sanitari e sicurezza

carnevale di sciacca 2016 - ultimo giorno

Proseguono i preparativi per la��organizzazione della prossima edizione del Carnevale di Sciacca, che si svolgerA� nei giorni 18, 19, 25, 26, 27 e 28 febbraio 2017. La��Ufficio di Protezione Civile sta predisponendo il cosiddetto a�?Piano di Emergenzaa�? in cui sono previsti i servizi sanitari e di sicurezza. Il dirigente comunale Giovanni Bono ha diramato un avviso pubblico di manifestazione da��interesse rivolto a enti, associazioni di volontariato, ditte, in possesso dei requisiti, per assicurare la presenza di presidi medici e antincendio, nonchA� servizi di controllo e assistenza.

La��avviso a�� in cui sono elencati nel dettaglio i servizi e indicate le modalitA� di partecipazione a�� A? visionabile sul sito istituzionale del Comune di Sciacca.

Gli interessati dovranno far pervenire istanza al Comune di Sciacca (Settore Lavori Pubblici-Protezione Civile), entro le ore 9 del 30 gennaio 2017.

LINK AVVISO

“SciaccaOrienta”, due giornate di orientamento scolastico per gli studenti delle medie

libri

La��assessorato alla Pubblica Istruzione ha organizzato una nuova edizione di a�?SciaccaOrientaa�?, iniziativa di orientamento scolastico rivolta agli studenti delle scuole medie. A? quanto rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e la��assessore Maria Antonietta Testone.

a�?SciaccaOrientaa�? si svolgerA� in due giorni, martedA� 17 e mercoledA� 18 gennaio 2017, negli spazi del Teatro Popolare a�?SamonA�a�?.

Il 17 gennaio si svolgerA� dalle ore 8 alle ore 14 e dalle 16 alle 19.

Il 18 gennaio dalle ore 8 alle 14 e dalle ore 16 alle ore 18.

Conoscere per scegliere. In un unico spazio, gli istituti scolastici superiori di Sciacca mostreranno e illustreranno la propria offerta formativa agli alunni delle terze classi delle scuole medie di Sciacca e dei comuni del circondario. Alunni e rispettive famiglie potranno cosA� farsi una��idea del ventaglio di proposte, approfondirle e scegliere cosA�, consapevolmente, la scuola superiore dove proseguire il percorso di studi, in base a inclinazioni, interessi e talenti.