In memoria del dott. Lillo Ciaccio, iniziativa nel suo ospedale

“Il tuo cordone”. È stata denominata così l’iniziativa in memoria del medico Lillo Ciaccio, promossa dal Comune di Sciacca e dall’Asp di Agrigento. Si svolgerà lunedì prossimo, 30 dicembre, con inizio alle ore 10,30, nella Sala “Piraino” dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. La manifestazione è stata organizzata a un anno dalla scomparsa di Lillo Ciaccio, medico, fondatore e direttore per tanti anni della Banca del cordone ombelicale di Sciacca.

Due i momenti previsti: quello del ricordo e quello, a seguire, della scopertura di una targa commemorativa nell’Unità Operativa di Medicina Trasfuzionale dedicata a Lillo Ciaccio.

All’incontro, sono previsti gli interventi del sindaco Francesca Valenti, del direttore generale dell’Asp Alessandro Mazzara, del direttore sanitario aziendale Gaetano Mancuso, del direttore sanitario degli Ospedali Riuniti Sciacca-Ribera Gaetano Migliazzo, del direttore della struttura amministrativa dello stesso nosocomio Rosanna Dubolino, del direttore dell’Unità di Medicina Trasfusionale Pasquale Gallerano. Ci saranno le testimonianze e le relazioni del dottore Antonio Vitale (“I ricordi di un amico”), dell’ex primario dell’Emodinamica Giovanni Saccone (“Un’esperienza indimenticabile”), del direttore dell’Oncoematologia dell’ospedale “Maddalena di Palermo Maurizio Musso (“Le cellule staminali”).

Coordinerà l’incontro Damiano Abate, primario emerito di Medicina d’urgenza dell’ospedale di Sciacca.