Buoni spesa, attivato nuovo indirizzo di posta elettronica per istanze

Tenuto conto delle numerosissime istanze pervenute in queste prime ore, si è reso necessario aprire un nuovo indirizzo di posta elettronica per l’invio delle istanze finalizzate all’accesso al beneficio del buono spesa.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino.

Per inoltrare l’istanza, oltre all’e-mail e al numero Whatsapp indicati nell’avviso diramato questa mattina, il cittadino può utilizzare anche la seguente email:

buonispesacovid@gmail.com

Si invitano i cittadini che hanno già inoltrato l’istanza a inviarla nuovamente utilizzando il nuovo indirizzo.

LINK AVVISO E MODULO DOMANDA 

Buoni spesa, avviso per i cittadini  

Avviso rivolto ai cittadini e alle famiglie in difficoltà per l’erogazione dei  buoni spesa. È stato diramato oggi dal sindaco Francesca Valenti e dal dirigente del Settore Affari Sociali Filippo Carlino, attivando la linea 4 del “Piano d’interventi di contrasto allo svantaggio economico” e in attuazione dell’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 658 e della delibera della Giunta della Regione Siciliana n. 124.

I buoni pasto saranno erogati per venire in aiuto a chi, in questo momento, non può far fronte con proprie risorse ai bisogni primari, in quanto in grave disagio economico. I buoni sono destinati all’acquisto di beni di prima necessità presso le attività che hanno aderito all’iniziativa.

L’avviso specifica i criteri per l’accesso al beneficio e le modalità del contributo.

La richiesta dovrà essere redatta secondo l’apposito modello allegato all’avviso, compilato e inviato con i documenti richiesti. L’istanza dovrà pervenire entro le ore 14 di venerdì 3 aprile 2020, all’indirizzo di posta elettronica servizioassistenza@comunedisciacca.it oppure tramite Whatsapp al numero 3480718758.

In aggiunta, considerate le numerose domande pervenute, è stato attivato anche un nuovo indirizzo di posta elettronica: buonispesacovid@gmail.com      (consulta la notizia  LINK).

L’avviso, si specifica, rimane comunque aperto e a scorrimento dei richiedenti aventi diritto fino al 15 aprile.

Per ulteriori informazioni, gli interessati possono rivolgersi al 2° Settore – Affari Sociali al numero telefonico 0925-82197, dalle ore 9 alle ore 12,30.

LEGGI AVVISO BUONI SPESA 

SCARICA MODULO DI DOMANDA 

Sciacca in blu, 2 aprile di consapevolezza social sull’autismo

Ricorre domani, giovedì 2 aprile, la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo istituita dall’Organizzazione delle Nazioni Unite. Lo scopo di questa giornata è quello di aumentare la consapevolezza su un disturbo, la cui diagnosi è ancora difficile e che crea non poche difficoltà, soprattutto sul fronte dell’inclusione sociale. Il periodo che stiamo affrontando, difficile e particolarmente stressante per tutti, lo è ancor di più per chi vive tutte forme di disabilità.

Nell’impossibilità di dare il giusto valore all’importanza dell’inclusione sociale e dell’abbattimento delle barriere, di ogni genere, soprattutto culturali, il Comune di Sciacca, assessorato alle Politiche Sociali, la biblioteca comunale “Aurelio Cassar”, la Biblioteca Junior, la trasmissione online “L’Ora del Tè”, hanno promosso una iniziativa che si avvarrà degli strumenti tecnologici che in questi giorni ci tengono uniti. L’iniziativa si racchiude nell’hastag #2aprilesciaccainblu. Ognuno sarà chiamato a riempire la propria bacheca di Facebook di blu. Domani, a partire dalle ore 10, si potrà postare una foto, un disegno, un pensiero, il link di un brano musicale, che abbia a che fare con la giornata e il colore della giornata e che riguardi, dunque, l’importanza dell’inclusione sociale dei soggetti autistici ma anche, in generale, di tutti coloro che vivono una condizione di disabilità. Ogni post dovrà essere accompagnato dall’hastag #2aprilesciaccainblu per essere tutti raccolti e facilmente reperibili in un unico contenitore, come a formare un libro della giornata.

I post saranno pubblicati sulla pagina Facebook della Biblioteca Junior e letti durante la trasmissione L’ora del tè, condotta da Joe Prestia e Fabio Piazza, che dedicheranno un lungo momento di riflessione alla giornata con il presidente dell’associazione Crescere Insieme Rita Montalbano e contributi video dell’associazione Agape e delle scuole di musica Skenè Academy e School of rock.

L’Assessorato alle Politiche Sociali ringrazia Joe Prestia, Fabio Piazza, l’associazione L’Acquario e quanti sono coinvolti in questa iniziativa.

“Riempi il carrello di solidarietà”, parte la colletta alimentare  

Parte anche una colletta alimentare nell’ambito dell’iniziativa denominata “Diamo una mano alle famiglie in difficoltà”. È stata avviata per aiutare anche con generi di prima necessità cittadini che in questo momento hanno bisogno. L’iniziativa è promossa dal Comune di Sciacca in collaborazione con associazioni di volontariato e le parrocchie, molto impegnate in questi giorni nell’assistenza e nella solidarietà. È stata denominata “Riempi il carrello di solidarietà”.

La raccolta di alimenti – spiegano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino – parte oggi presso i supermercati di Sciacca. I volontari della Protezione Civile si occuperanno di presidiare, raccogliere e distribuire quanto sarà generosamente donato dai cittadini: un piccolo gesto farà la differenza.