Sciacca Open Space, idea progettuale per rilanciare il turismo

“Sciacca Open Space, l’idea progettuale  per rilanciare a Sciacca  il Turismo come motore dell‘economia territoriale  in grado di incidere in maniera trasversale su molteplici contenuti: commercio, agricoltura, servizi, cultura e ambiente”. Ne parla l’assessore al Turismo Sino Caracappa:

“Il progetto di una città aperta che spalmi in tutti gli spazi (Piazze, Vie, Cortili, Spiagge) la voglia di accogliere e divertire salvaguardando Salute e Distanza.

L’Amministrazione lavora per garantire e rilanciare la sopravvivenza delle imprese immaginando nuovi percorsi di valorizzazione e promozione del percorso turistico e culturale con una serie di azioni che aiutino il turista a programmare una vacanza sostenibile con prescrizioni che potrebbero limitare i movimenti e gli assembramenti.

L’obiettivo di Sciacca Open Space mira a sviluppare un modello di collaborazione tra le imprese e l’Amministrazione affinché ognuno si senta protagonista, confrontandosi  su quattro parole chiavi che l’Amministrazione ritiene essere essenziali per il dibattito: Idee Chiare, Progetti Sostenibili , Investimenti Finanziari, Strategie di Marketing, su temi pregnanti quali:

  • Identità legata al mare, all’ambiente, al patrimonio monumentale, al food, agli eventi culturali;
  • Ampliare i Dehors per contentire ai locali di uscire dalle proprie mura:
  • Giardini pubblici da utilizzare come palestre a cielo aperto;
  • Riduzione o azzeramento di imposte comunali previo misure compensative dello stato .

L’Amministrazione sollecita tutti gli operatori a partecipare con contributo di idee a rafforzare l’idea di una città e di un territorio che si riscoprano destinazione turistica nella fase di post Covid 19 per porre sul mercato offerte diversificate. Seguiranno  incontri con gli operatori”.