Lotta contro i tumori, la prevenzione come metodo di vita

Ogni notte e per tutto il mese di ottobre la Chiesa del Collegio, in Via Roma, sarà accesa di rosa. Un faro di speranza in adesione alla campagna Nastro Rosa della LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, a cui anche quest’anno ha aderito il Comune di Sciacca.

L’assessore alle Politiche Sociali e alla Famiglia Gisella Mondino e la presidente della Lilt di Sciacca Franca Scandaliato Noto, nel giorno di avvio del Nastro Rosa,  hanno evidenziato il valore dell’iniziativa finalizzata alla diffusione della cultura della prevenzione come metodo di vita.

Grazie alla campagna, per tutto il mese di ottobre – informa il sito dell’associazione – sarà possibile sottoporsi a visite senologiche gratuite presso le associazioni provinciali LILT e i circa 400 ambulatori attivi sul territorio nazionale, dove si daranno anche consigli, trovare materiali informativi e l’opuscolo dedicato, nonché partecipare alle molte iniziative che ogni LILT provinciale ha programmato. Per farlo è necessario prenotarsi al numero verde SOS LILT 800 998877, dove si possono anche ottenere informazioni e indicazioni riguardo le proprie necessità.

OPUSCOLO LILT NASTRO ROSA 2020