Buongiorno Ceramica 2021, mostra tra le botteghe del centro storico

Parte oggi in tutt’Italia, nei centri di storica produzione di ceramica artistica, la manifestazione “Buongiorno ceramica!” coordinata a livello nazionale dall’AICC (Associazione Italiana Città della Ceramica).

Una due giorni, oggi e domani, che vedrà presente anche la Città di Sciacca.

L’Amministrazione comunale ha promosso una mostra diffusa tra le botteghe dei ceramisti nel centro storico della città.

“Un omaggio alla storia di questa nostra nobile arte e alla straordinaria e viva creatività dei maestri di oggi”, dicono il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa.

Sono dieci i maestri ceramisti che hanno aderito all’iniziativa che ha tenuto conto, nella sua organizzazione, della situazione epidemiologica. Ognuno ha realizzato un’opera che esporrà nella vetrina della propria bottega, individuabile attraverso una locandina che riporta il simbolo di Buongiorno Ceramica.

I maestri ceramisti partecipanti hanno espresso la propria disponibilità a proseguire la mostra anche oltre le date della manifestazione.

Nei prossimi giorni i dettagli sull’iniziativa a favore dell’arredo urbano, rientrante nell’ambito di Buongiorno Ceramica.

Sciacca libri in festa 2021, il programma della seconda settimana

L’incontro con un candidato al Premio Strega 2021, la presentazione di diversi libri, il racconto di un luogo del cuore di Sciacca, racconti e poesie sull’emergenza Covid, i risultati del corso sugli inbook promosso dal Comune di Sciacca, le rubriche per la lettura inclusiva e i consigli per bambini e i genitori, la storia di donne straordinarie. Sono alcuni dei momenti del programma della seconda settimana di “Sciacca libri in festa 2020”, cartellone di iniziative di promozione del libro e della lettura iniziato lo scorso 9 maggio promosso dal Comune di Sciacca, Assessorato alla Cultura, con la biblioteca comunale “Aurelio Cassar” in adesione alla campagna nazionale “Maggio dei libri” del Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo.

“Un cartellone – evidenziano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Cultura Gisella Mondino – ricco di proposte culturali, di momenti di conoscenza e di riflessione, che si realizza grazie al coinvolgimento e contributo di scrittori, artisti, operatori culturali, librerie, case editrici, associazioni, scuole, di chi ha sottoscritto il Patto locale della Lettura di ‘Sciacca città che legge’, qualifica ottenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali”.

Anche quest’anno, come nel 2020, “Sciacca libri in festa-Maggio dei libri” è in versione digitale a causa dell’emergenza coronavirus. Principale luogo degli eventi online sarà il profilo Facebook di “Comune di Sciacca-Cultura”:

www.facebook.com/comunedisciaccacultura/ 

 

Di seguito il programma della seconda settimana.

SCIACCA LIBRI IN FESTA WEB

MAGGIO DEI LIBRI 2021

 

17 maggio – lunedì – ore 10  

BIBLIO JUNIOR PSY – Libri per piccoli, consigli per i grandi. Rubrica a cura della psicoterapeuta Ivana Dimino.

 

17  maggio – lunedì – ore 17,30

PRESIDIO INBOOK – Voci e testimonianze, di docenti e allievi, dal corso di formazione sugli inbook promosso dal Comune di Sciacca, Assessorato alla Cultura e biblioteca “Aurelio Cassar” e condotto dal Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa di Milano.  

 

17  maggio – lunedì – ore 19,00

STORIE DI DONNE STRAORDINARIE – Incontro in diretta con Simona Lo Iacono, magistrato e scrittrice, autrice del romanzo La tigre di Noto (Neri Pozza) dedicato alla vita della scienziata siciliana Anna Maria Ciccone. Conversazione con Daniela Bonavia e Antonella Palazzotto. In collaborazione con la Libreria Mondadori.

 

18 maggio – martedì – ore 10,00

LETTURE IN PEDIATRIA – “Il libro strumento di accoglienza e sostegno  per i bambini ricoverati in ospedale”. Il contributo del presidente Pinetta Curreri e delle socie dell’Abio.

 

18 maggio – martedì – ore 18,30

PERSONAGGI – Incontro con Enzo Randazzo, autore del romanzo Il presidente Liccasarda. Intervista di Giuseppe Recca.

 

19 maggio – mercoledì ore 18,30

STREGATI – Incontro in diretta con lo scrittore e docente di scrittura Giulio Mozzi autore di Un mucchio di bugie (Laurana Editore) e Le ripetizioni (Marsilio) candidato al Premio Strega. Conversazione col giornalista e scrittore Piero Melati. Presente l’editore Lillo Garlisi

 

20 maggio – giovedì – ore 10

LUOGHI DELLA MEMORIA – La scala di lu sciddicaloru di Sciacca e la gioia dei bambini di generazione in generazione nel racconto del cuore di Giovanna Barna

 

20 maggio – giovedì – ore 16

SFIDE EDUCATIVE – Preadolescenza e adolescenza ai tempi del Covid. Incontro in diretta con la psicopedagogista e scrittrice Barbara Tamborini. Progetto “Sostegno alla Genitorialità e Sportello Ascolto” del Distretto Socio Sanitario D7 di Sciacca. 

 

21 maggio – venerdì – ore 18,30

SOGNI E DESTINI – Incontro in diretta con Christiano Cerasola, autore del romanzo Ryuu – Il custode di Izu (Elmi’s World editore). Conversazione con Accursio Soldano e Gisella Mondino.

 

22 maggio – sabato – ore 10

FANTASTICAA STORIA– Letture speciali per bambini speciali. Rubrica di Francesca Drogo

 

22 maggio –sabato – ore 18,30

RACCONTI AL TEMPO DEL COVID – A cura di Unitre, l’Università delle tre età di Sciacca

 

23 maggio – domenica – ore 10,00

PER NON DIMENTICARE – Omaggio ai giudici Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e alle vittime uccise dalla mafia, nel contributo di Angelo Puccio, studente del Liceo Scientifico “Fermi” di Sciacca