Sciacca libri in festa 2021, il programma della terza settimana

L’omaggio a Leonardo Sciascia con un gemellaggio con la Fondazione e le Istituzioni di Racalmuto, sua città natale. Momenti dedicati anche ad altri illustri letterati: Dante Alighieri e Luigi Pirandello, e alla Giornata per i diritti dell’Infanzia. E poi rubriche d’arte, di inbook, di consigli di lettura, di atti di storia, di saperi e di sapori.

Sono alcune delle iniziative del variegato programma della terza settimana di “Sciacca libri in festa 2021”, cartellone di iniziative di promozione del libro e della lettura iniziato lo scorso 9 maggio promosso dal Comune di Sciacca, Assessorato alla Cultura, con la biblioteca comunale “Aurelio Cassar” in adesione alla campagna nazionale “Maggio dei libri” del Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo.

“Ancora proposte di interesse e di spessore – evidenziano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Cultura Gisella Mondino –. Iniziative che vedono coinvolti enti, istituzioni, associazioni, scrittori, artisti, operatori culturali e sociali, chi ha sottoscritto il Patto locale della Lettura di ‘Sciacca città che legge’, qualifica ottenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali”.

Anche quest’anno, come nel 2020, “Sciacca libri in festa-Maggio dei libri” è in versione digitale. Principale luogo degli eventi online sarà il profilo Facebook di “Comune di Sciacca-Cultura”: www.facebook.com/comunedisciaccacultura/ 

 

 ECCO DI SEGUITO IL PROGRAMMA DELLA TERZA SETTIMANA

 

 SCIACCA LIBRI IN FESTA – MAGGIO DEI LIBRI 2021  

24 maggio – lunedì – ore 10

BIBLIO JUNIOR PSY – Libri per piccoli, consigli per i grandi. Rubrica a cura della psicoterapeuta Ivana Dimino.

 

24 maggio – lunedì – ore 18,30

IL VIAGGIO DI UN CUOCO – Angelo Pumilia racconta il piacere e l’emozione della cucina, attraverso grandi autori e chef come Anthony Bourdain.

 

25 maggio – martedì dalle ore 10

UNA GIORNATA PER DANTE – Omaggio al Sommo Poeta con le opere partecipanti al concorso Un canto per Dante promosso dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca comunale “Aurelio Cassar”

 

25 maggio – martedì – ore 17

CENTO SCIASCIAGemellaggio con la Fondazione “Leonardo Sciascia”– Omaggio allo scrittore nell’anno dell’anniversario dei cento anni dalla sua nascita. Incontro con le Istituzioni di Racalmuto.

 

26 maggio – mercoledì – ore 10

ATTI DI STORIA – Alunni agrari della Provincia di Girgenti: storie di scuole, di luoghi, di istruzione. Appuntamento a cura della direttrice dell’Archivio di Stato di Agrigento Rossana Florio.

 

26 maggio – mercoledì – ore 18,30

OMAGGIO NOBEL – Il monologo della lucertola tratto dalla commedia Non si sa come di Luigi Pirandello, nell’interpretazione dell’attore Franco Bruno (TeatrOltre)

 

27 maggio – giovedì – ore 10

ARTE E ARTISTI- Contributo del critico d’arte Anthony Francesco Bentivegna

 

27 maggio – giovedì – ore 18,30

LUNGA VITA AI DIRITTI – Contributo dei bambini del secondo circolo didattico “Sant’Agostino” nel trentennale della ratifica italiana della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

28 maggio – venerdì – ore 10

SEMI D’AMORE – “La lettura come atto di cura: dalla gestazione ai primi anni di vita”. Il contributo dell’Ufficio Educazione e Promozione alla Salute del Distretto di Sciacca dell’ASP e di Nati per Leggere.

 

29 maggio – sabato – ore 10

FANTASTICAA STORIA– Letture speciali per bambini speciali. Rubrica di Francesca Drogo

 

 

Omaggio al giudice Giovanni Falcone e alle vittime della strage di Capaci

La Città di Sciacca rende omaggio al giudice Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo, agli uomini della scorta e a tutte le vittime cadute per mano mafiosa.

Domani, 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, il sindaco Francesca Valenti, con due agenti della Polizia Municipale, deporrà alle ore 9 una corona di fiori al cippo in pietra arenaria della villetta Lombardo che ricorda tutti i caduti nella lotta contro la mafia.

Sempre domani è stata prevista un’altra iniziativa, per non dimenticare, nell’ambito del calendario di eventi culturali promossi per Il maggio dei libri dall’assessorato alla Cultura e dalla biblioteca “Aurelio Cassar”.

Scuola Marina, presentato progetto al Ministero per finanziamento

Il Comune di Sciacca ha partecipato a un avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione per il finanziamento del progetto “Scuola Marina”.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore ai Lavori Pubblici e all’Edilizia Scolastica Roberto Lo Cicero.

Nel dettagli, il Comune di Sciacca ha inoltrato la propria candidatura per richiedere un contributo a fondo perduto di euro 2.500.000,00 per il finanziamento del progetto di “demolizione e ricostruzione dell’ex edificio scolastico ‘Scuola Marina’ da destinare ad asilo nido comunale”.

Il progetto è stato redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale e prevede la demolizione degli immobili esistenti di proprietà dell’Ente siti nella via Antonio Gramsci e la ricostruzione degli stessi secondo le vigenti norme di legge. Inoltre, è anche prevista la riqualificazione e rifunzionalizzazione dell’intera area pertinenziale esterna.

Il Comune di Sciacca ha partecipato all’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione per la “presentazione di richieste di contributo per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati ad asili nido e a scuole dell’infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia”.