Sulle orme di San Bernardo, si parte il 5 giugno da Sciacca

Prende il via da Sciacca il cammino di fede, arte e natura “Sulle orme di San Bernardo”, cammino di fede, arte e natura. Il progetto è stato elaborato e proposto dall’Associazione Comitato Animosa Civitas di Corleone con la quale lo scorso mese di marzo il Comune di Sciacca ha stipulato una convenzione, così come altri nove comuni che hanno creduto nell’iniziativa.

Il progetto – spiega l’assessore al Turismo Sino Caracappa – abbraccia i luoghi in cui visse San Bernardo, il suo peregrinare verso i conventi attraverso antichi tracciati viari, regie trazzere e sentieri. Un’idea, quella del cammino, che coniuga l’aspetto religioso, al turismo naturalistico e culturale alla scoperta di luoghi anche sconosciuti della Sicilia. Un’iniziativa di grande interesse.

L’organizzazione prevede che in ogni tappa ci sia la possibilità di pernottare presso i conventi francescani o in strutture ricettive convenzionate.

Il programma del cammino inaugurale prevede la partenza la mattina del 5 giugno dal convento dei Cappuccini di Sciacca. Poi una settimana di cammino suddivisa in sette tappe: Scacca-Caltabellotta, Caltabellotta-Burgio, Burgio-Bivona, Bivona-Palazzo Adriano, Palazzo Adriano-Chiusa Sclafani, Chiusa Sclafani-Campofiorito, Campofiorito-Corleone dove si arriverà l’11 giugno.

Per informazioni e iscrizioni, questo è il link del sito dell’organizzazione:

https://www.sulleormedisanbernardo.it/