“Storie in ceramica” per una mostra collettiva

“Storie in ceramica”. È il titolo dell’iniziativa promossa nell’ambito del Progetto Museo Senior, in collaborazione con il Museo della Ceramica di Savona e altri enti.

“Storie in ceramica” invita a raccontare una storia legata a un oggetto in ceramica che fa o ha fatto parte della propria vita. Le storie e gli oggetti prenderanno parte a una mostra collettiva nei quattro musei del distretto ceramico di Savona.

Informazioni e modulo di partecipazione:

LINK

Università, avviso con notizie utili per gli studenti

 

Il dirigente del I Settore del Comune di Sciacca Michele Todaro ha emesso un avviso agli studenti con utili notizie e scadenze riguardanti le immatricolazioni e le iscrizioni all’Anno Accademico 2018-2019 per i corsi di laurea presso l’Università di Palermo.

Ecco di seguito il contenuto.

Immatricolazioni ai Corsi di Laurea ad accesso libero e Iscrizioni ad anni successivi al primo

Entro il 30 Settembre 2018 (prima rata) – dal 1° ottobre al 24 dicembre 2018 (seconda rata)

Oltre tali date, e comunque non oltre il 30 aprile 2019, verranno applicate le indennità di mora

 

Corsi di Laurea ad Accesso Programmato TOLC e Programmato Locale TOL

Gli studenti che hanno partecipato ai Test TOLC (Ingegneria ed Economia) nella II Sessione Estiva dovranno effettuare le richieste di inserimento in graduatoria (Istanze UNIPA) entro le ore 17,00 del 14 settembre 2018

 

Le graduatorie di merito, per ciascun Corso di Laurea, sia TOLC che TOL, saranno pubblicate entro il 18 settembre 2018 ed i candidati risultati vincitori dovranno effettuare l’immatricolazione entro  le ore 17,00 del 24 settembre 2018.

 

I candidati che non risulteranno vincitori in alcun Corso di Laurea potranno effettuare domanda di scorrimento nell’arco temporale dal 18 al 24 settembre 2018.

 

I candidati, non ancora immatricolati, che risulteranno vincitori in seguito agli scorrimenti (che avverranno entro il 28 settembre 2018), dovranno effettuare l’immatricolazione entro le ore 17,00  del 05 ottobre 2018.

 

Coloro i quali che, anche a seguito degli scorrimenti, non dovessero risultare vincitori per nessun Corso di Laurea ad accesso programmato, possono immatricolarsi ad un Corso di Laurea ad accesso libero.

 

Corsi di Laurea ad Accesso Programmato Nazionale

Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Architettura, Ingegneria edile-architettura, Architettura e Ambiente Costruito

Le graduatorie di merito verranno pubblicate – sul portale Universitaly – secondo il seguente calendario:

  • il 18 settembre 2018 il punteggio ottenuto da ciascun candidato (secondo il proprio codice etichetta);
  • il 28 Settembre i candidati potranno prendere visione del proprio elaborato e relativo punteggio;
  • il 02 ottobre la graduatoria nazionale di merito nominativa.

Per le immatricolazioni gli studenti dovranno fare riferimento, esclusivamente, alle date indicate dai rispettivi bandi di concorso.

 

Scienze della Formazione Primaria

La prova di ammissione si terrà il giorno 14 settembre 2018.

Le graduatorie di merito degli aventi diritto all’immatricolazione saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web dell’UNIPA e i candidati che risulteranno vincitori dovranno effettuare l’immatricolazione dal 24 settembre 2018 ed entro le ore 13,00 del 5 ottobre 2018

 

Professioni Sanitarie

Le graduatorie di merito degli aventi diritto all’immatricolazione saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web dell’UNIPA e i candidati che risulteranno vincitori dovranno effettuare l’immatricolazione entro le ore 13,00 del 21 settembre 2018

 

Per le immatricolazioni ai Corsi di Laurea Magistrale (sia a numero programmato che ad accesso libero) occorre fare riferimento ai rispettivi bandi e alle procedure di ammissione previste dal Regolamento Didattico di Ateneo.

 

Si ricorda che, sia per le immatricolazioni che per le iscrizioni ad anni successivi, è necessario essere in possesso dell’ISEE di tipo universitario.

 

Per ulteriori informazioni gli studenti potranno rivolgersi direttamente allo Sportello Universitario del Comune di Sciacca, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09,00 alle ore 13,00.

Scuole, disciplina viabilità dal 10 settembre nell’area del plesso “Loreto”

Il dirigente della Polizia Municipale Francesco Calia ha emesso una ordinanza di disciplina della viabilità nell’area circostante la scuola primaria del plesso “Loreto”, nel quartiere di San Michele. Il provvedimento si è reso necessario a seguito del momentaneo e necessario trasloco del plesso “Catusi” in altri istituti per importanti lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento alle norme di sicurezza della scuola sita nell’omonima via. Le classi del Catusi sono state, infatti, trasferite – come si legge nell’ordinanza – presso il II Circolo Didattico, “Plesso Sant’Agostino” e IV Circolo Didattico “plesso Loreto”.

 

Dal prossimo 10 settembre 2018 e sino al rientro delle classi di scuola primaria nell’edificio del “Plesso Catusi”, è stato disposto:

 

  1. il divieto di transito a tutti i veicoli, dalle ore 8:00 alle ore 14:00, nella Via Garigliano con senso unico dalla Piazza Mura di Vega sino alla Salita Loreto;
  2. il divieto di transito a tutti i veicoli (dalle ore 8:00 alle ore 14:00) nella Salita Loreto con senso unico dalla Via Garigliano sino alla Via Passaggio;
  3. l’obbligo di andare dritti, dalle ore 8:00 alle ore 14:00, ai veicoli provenienti dalla Via Goletta;
  4. il divieto di sosta con rimozione, ambo i lati, dalle ore 7:00 alle ore 14:00, nelle seguenti arterie viarie: Via Passaggio, Vicolo Toro, Via Sanfilippo, Vicolo Loreto.

 

Ci saranno, dunque, due entrate: una in Salita Loreto, che sarà quella principale; l’altra nella parte sottostante in Via Passaggio. Vista la situazione della viabilità nella zona, il piano adottato è la soluzione migliore – fa sapere il Comando della Polizia Municipale che alle famiglie chiede la massima collaborazione.

Estate Saccense 2018, nell’atrio del Comune la musica dei QuelkedCesare

“Da Catullo a Rosa”, tra musiche d’autore e narrazioni letterarie, uno spettacolo dei QuelkedCesare, gruppo fondato nel 2008 dal cantautore Cesare Lo Leggio. È il nuovo appuntamento dell’Estate Saccense 2018 in programma questa sera, giovedì 6 settembre 2019, con inizio alle ore 21,30 nell’atrio superiore del Palazzo Municipale di via Roma.

Con lo spettacolo “Da Catullo a Rosa”, i QuelkedCesare festeggiano i primi dieci anni di attività artistica caratterizzati da prestigiose collaborazioni, tanti spettacoli, concerti, album musicali: da “I Mille Garibaldi” a “Bellaterra”, da “Pirati a Palermo” a “Resistenza”, da “Schifiu e Disiu” fino a “Una Rosa per Fabrizio”, con la rivisitazione in chiave moderna delle canzoni di Rosa Balistreri e Fabrizio De Andrè e le canzoni originali del gruppo composte da Cesare Lo Leggio.

Lo spettacolo che la band proporrà questa sera a Sciacca è un viaggio di questi primi dieci anni di intensa attività, con la Sicilia sempre al centro, con le canzoni in lingua e in dialetto, fra canzone popolare e d’autore, fra passato e moderno, fra musica e narrazioni, in una contaminazione continua che ha dato vita a uno stile inconfondibile.

Questa la formazione dei QuelkedCesare:

Cesare Lo Leggio: voce e chitarra acustica

Pierangelo Carvello: Tastiere e voci
Angelo Calà: basso
Vincenzo Insalaca: batteria e percussioni
Daniela Mulè: voce narrante

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844