Bando per riuso sociale vecchi immobili, incontro con operatori locali

sciacca dal porto 3

“Interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica in collegamento con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati alle mafie”. È il contenuto di un bando della Regione Siciliana, con disponibilità di fondi europei nell’ambito del PO FESR 2014-2020 – Azione 9.6.6., a cui l’Amministrazione comunale di Sciacca ha deciso di partecipare coinvolgendo le realtà locali: associazioni culturali, sportive e sociali, comitati di quartiere, enti, scuole, operatori interessati all’attuazione o fruizione degli interventi.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Annalisa Alongi, a tal proposito, hanno indetto un primo  incontro l’1 agosto 2017, alle ore 10, presso la Sala Blasco del Comune di Sciacca, per la presentazione e la condivisione delle idee progettuali. L’Amministrazione comunale rivolge un invito alla partecipazione a “soggetti e organizzazioni che, istituzionalmente e non, sono interessati in attività di riduzione della marginalità sociale, e ai temi della parità di genere, disabilità e non discriminazione”.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Annalisa Alongi hanno anche diramato un avviso pubblico in cui, nel comunicare l’iniziativa, si esprime l’interesse dell’Amministrazione comunale a partecipare all’Avviso pubblico per la manifestazione di interesse bandito nei mesi scorsi dal Dipartimento Famiglia della Regione Siciliana.

Sono tre le azioni previste, con funzioni: sociale, sportiva e di animazione socio-culturale e partecipazione collettiva.

L’Amministrazione comunale, spiega nel proprio avviso, intende portare avanti le seguenti progettualità:

  • Progetti per spazi aggregativi e spazi polivalenti e per centri di mediazione ed integrazione culturale che abbiano oggetto i beni confiscati alla mafia ( immobili di via Caricatore) valutando anche le possibilità di interventi sull’immobile sito in Località San Calogero;
  • Progetti per la riqualificazione di spazi aperti e del relativo arredo urbano che abbiano ad oggetto le ville di Sciacca;
  • Progetto per il recupero delle aree di proprietà pubblica relative agli impianti sportivi del quartiere Perriera ai fini della realizzazione spazi aggregativi legati alle attività di quartiere e riqualificazione di aree per attività sportive collettive ;
  • Progetti che abbiano ad oggetto la biblioteca comunale quale luogo di cultura, con previsioni di forme di fruizione innovativa e prive di barriere architettoniche ed adeguamento della struttura agli standard di sicurezza.

LINK AVVISO PUBBLICO 

Scuole, l’assessore all’Istruzione Alongi incontra i dirigenti

comune di sciacca con palme da sotto piazza scandaliato

Un incontro con i dirigenti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado. Si è svolto ieri nella Sala Giunta del Comune di Sciacca. A convocare e presiedere la riunione è stato l’assessore alla Pubblica Istruzione Annalisa Alongi.

“L’incontro – spiega l’assessore Alongi – ha avuto lo scopo di discutere e confrontarsi sulle diverse problematiche che caratterizzano il mondo scolastico, coordinare proposte e iniziative e prepararsi all’avvio dell’anno scolastico in un’ottica di programmazione e pianificazione”

Ztl ogni sera in centro, secondo il calendario stabilito dalla Giunta

centro storico sciacca - basilica - matrice

 

L’Amministrazione comunale comunica che da oggi riprende regolarmente la Ztl, la Zona a Traffico Limitato in centro storico, secondo quanto stabilito nella delibera di Giunta n. 140 del 19 luglio. L’esecutivo si scusa con i cittadini e gli operatori commerciali per i disagi provocati ieri sera dalla non attivazione della Zona a Traffico Limitato.

Si riporta, di seguito, il calendario della Ztl che interessa la Via Licata e il Corso Vittorio Emanuele:

  • dal 22 luglio al 3 agosto: dalle ore 20,00 alle ore 1,00;
  • da 4 al 20 agosto: dalle ore 20,00 alle ore 2,00;
  • dal 21 agosto al 3 settembre: dalle ore 20,00 alle ore 1,00;
  • l’8, il 9 e il 10 settembre: dalle ore 20,00 alle ore 1,00;
  • il 15, il 16 e il 17 settembre: dalle ore 20,00 alle ore 1,00.

 

L’accesso veicolare è consentito solo a particolari categorie di utenti: residenti, dimoranti occasionali (muniti di pass), mezzi delle Forze dell’Ordine, mezzi di soccorso, mezzi adibiti al servizio pubblico, veicoli elettrici, mezzi dei disabili.

Il sindaco Valenti componente della Conferenza provinciale di organizzazione della rete scolastica

sindaco francesca valenti presenta assessori giunta

Il sindaco Francesca Valenti è stata eletta componente della Conferenza provinciale di organizzazione della rete scolastica. L’elezione è avvenuta questa mattina nel corso dell’assemblea dei sindaci convocata ad Agrigento dal commissario straordinario del Libero Consorzio dei Comuni Giuseppe Marino.

L’organismo è previsto dalla legge regionale n. 6 del 2000. Le conferenze provinciali di organizzazione della rete scolastica, si legge all’articolo3, sono composte: da sette sindaci eletti dall’Assemblea dei Sindaci, dal presidente della Provincia (ora Libero Consorzio dei Comuni, commissariato), dal sindaco del comune capoluogo, dal provveditore agli studi, da rappresentanti del personale direttivo, docente e non docente delle scuole, da un rappresentante dei genitori.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844