Omaggio al giudice Giovanni Falcone e a tutte le vittime uccise dalla mafia

La Città di Sciacca rende omaggio al giudice Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo, agli uomini della scorta e a tutte le vittime cadute per mano mafiosa.

Oggi 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, il sindaco Francesca Valenti, con due vigili, ha deposto una corona di fiori al cippo in pietra arenaria della villetta Lombardo che ricorda tutti i caduti nella lotta contro la mafia.

Nel pomeriggio altra iniziativa. Sulla pagina Facebook del Comune di Sciacca-Cultura, è stato programmato alle ore 18 un omaggio in musica col coro di voci bianche della Skenè Academy diretto dal maestro Ignazio Catanzaro. Sulla stessa pagina, al giudice Falcone sono stati dedicati un video racconto dal titolo L’albero di Giovanni scritto da bambini dell’elementare Sant’Agostino e un momento dell’incontro con lo scrittore Gaetano Savatteri, autore del libro l’Attentatuni. Queste ultime tre iniziative sono inserite nel calendario di eventi promossi per Il maggio dei libri dall’assessorato alla Cultura, con la biblioteca “Aurelio Cassar” e la Biblioteca Junior.

LINK Pagina Facebook Comune di Sciacca-Cultura 

 

Strage di Capaci, quattro iniziative rendono omaggio a Falcone e a tutte le vittime

La Città di Sciacca rende omaggio al giudice Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo, agli uomini della loro scorta e a tutte le vittime della mafia con quattro iniziative. Tre sono inserite nel programma di “Sciacca Libri in Festa”, manifestazione promossa dall’assessorato alla Cultura, con la biblioteca “Aurelio Cassar” e la Biblioteca Junior.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Gisella Mondino.

Oggi, sulla pagina Facebook del Comune di Sciacca-Cultura, è stato pubblicato un video racconto intitolato L’albero di Giovanni e dedicato al giudice Falcone, con la voce dell’attrice Francesca Licari e le illustrazioni della disegnatrice Eleonora La Cascia. Il testo è stato scritto da  alunni di nove anni del 2° Circolo Sant’Agostino nell’ambito di un laboratorio di scrittura realizzato nel progetto di biblioteca Junior nella biblioteca “Cassar”, e contenuto nel libro Il cane tavolo.

Nel pomeriggio di oggi, dalle ore 17, sulla pagina Facebook Comune di Sciacca-Cultura, si parlerà anche della strage nel corso della diretta con lo scrittore Gaetano Savatteri, autore del libro l’Attentatuni da cui è stato tratta l’omonima fiction per la Rai.

Sabato 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, il sindaco Francesca Valenti, con due vigili, deporrà alle ore 9 una corona al cippo in pietra arenaria della villetta Lombardo che ricorda tutti i caduti nella lotta contro la mafia.

Sempre sabato, sulla pagina Facebook del Comune di Sciacca-Cultura, è stato programmato alle ore 18 un omaggio in musica col coro di voci bianche della Skenè Academy diretto dal maestro Ignazio Catanzaro.

LINK Pagina Facebook Comune di Sciacca-Cultura 

“Sciacca, un mare di bellezza”, campagna di comunicazione del Comune  

“Sciacca, un mare di bellezza“ è il “claim”, il tema, di una campagna di comunicazione progettata dall’Amministrazione comunale, Assessorato al Turismo, per annunciare il suo ritorno alla vita attiva della città.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Sino Caracappa.

L’atteso annuncio dell‘inizio della stagione balneare e dell’imminente riapertura delle spiagge coincidono con la necessità, venuta fuori dagli incontri con gli operatori del turismo della città, di dare un’immagine alla città ricorrendo ad un progetto di comunicazione per l’estate 2020.

La città di Sciacca riparte da valori semplici ma efficaci quali la qualità dell’accoglienza e dell’ospitalità  nelle sue strutture inserite in contesti storici e naturalistici .

La città riparte dal mare e dalle sue bellezze, dai suoi gioielli  con compostezza.

Un primo video  di 60 secondi che lancia la campagna sarà da oggi posizionato  su tutti  i social.

Il video, girato e montato da Accursio Graffeo,  ricorrendo a immagini provenienti dagli archivi del regista, è un elogio alla bellezza della città senza decori e senza enfasi per sottolineare con lungimiranza e semplicità la narrazione  di una comunità pronta ad immaginare il proprio futuro .

Le musiche originali del maestro Giuseppe Di Benedetto, pianista, compositore, autore di colonne sonore  che ha voluto rendere omaggio a suo modo a Sciacca.

Tutta la comunicazione di “Sciacca, un mare di bellezza” si arricchirà a breve  di messaggi grafici e testuali ricorrendo nelle prossime uscite  all’ingegno di creativi, fotografi e registi che, rimboccandosi le maniche, vogliono cogliere  la semplicità e lo spirito della nostra città provando ad immaginare il futuro.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844